giovedì

Personaggi di Carpe diem; cogli l'attimo.



Giulia Rossi. ♥
Giulia ha vent'anni, lunghi capelli castani ed occhi color nocciola. Ragazza ribelle e dalle mille iniziative, non si lascia abbattere dalle difficoltà e dagli insuccessi.

E' determinata, testarda, impulsiva e anche un po' folle, ma sono proprio queste caratteristiche a renderla una tipa tosta.





Andrea Ricci. ♥

Andrea ha vent'anni, capelli scuri in perenne disordine ed occhi neri come la pece.
E' il classico ragazzo con una storia da raccontare, di quelli che incontri per strada sempre con l'aria sfuggente di chi fa parte di un altro mondo.


-Era un bel ragazzo dall’aria ribelle, capello scuro in disordine e lasciato incolto, occhi nascosti da un Ray-Ban nero squadrato, probabilmente tarocco, con i muscoli delle braccia che, per quanto non fossero alleatissimi, urlavano “Guardatemi” uscendo dalle maniche scollate della sua T-shirt bianca.
Sfogliava accigliato una rivista di fotografia –probabilmente non molto soddisfatto dalle foto che vedeva– standosene appoggiato al muro di fronte a me.
Rimasi li a guardarlo nascosta dietro ad un libro –ovviamente acciuffato a caso dallo scafale– mentre lui continuava a sfogliare la sua rivista.
Era bello, senza dubbio, ma non ero il tipo di ragazza che si imbambolava davanti ad un bel ragazzo, certo che no. 
C’era qualcosa in lui, però, che mi incuriosiva, spingendomi a fissarlo in maniera inopportuna. -cit capitolo 3.


Andrea's pictures.



Carlo Puglisi. 
Carlo ha poco più di 23 anni, una folta chioma di capelli rossi che gli hanno attribuito l'appellativo di "pel di carota" e piccolo occhi color marrone intenso; un po' più basso di Andrea e dalla corporatura robusta.
A vederlo da lontano sembra un ragazzaccio, uno di quelli con una cattiva storia dietro e che sono sempre pieni di guai. Solo chi lo conosce veramente sa che in realtà è un ragazzo d'oro.




Eva Leonardi. 
Eva ha anche lei vent'anni, stessa classe di Andrea. Alta, più di 1.75, fisico statuario, da modella dopotutto. Setosi capelli castano scuro e ammalianti occhi di ghiaccio.
Figlia di papà, ha posto come priorità il suo futuro da modella o comunque da donna immagine, adagiandosi dietro alla sua ampia sicurezza economica.
E' egocentrica, sicura di sé e orgogliosa. Nessuno conosce il suo vero lato buono.

-Una figura slanciata si presentava imponente di fronte a noi. Lunghe gambe abbronzate sbucavano dal bianco candido di un, fin troppo piccolo, asciugamano che le fasciava il busto, da un viso altrettanto abbronzato spiccavano due sorprendenti occhi color ghiaccio e due labbra estremamente carnose, e da un altro asciugamano bianco che le avvolgeva il capo cadevano alcune ciocche di capelli color cioccolato. Era di una bellezza mozzafiato. -cit capitolo ventitrè.

2 commenti:

  1. Carlo assomiglia un pò a Rupert Grint!! bello luiii!!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha i lineamenti un po' più aspri, RonRon è molto più rotondo in viso :3

      Elimina